Trento – Sassari gara 1, Mitchell MVPacazzo dell’Universo tutto

mitchell gara 1 trento sassari

Come è noto a tutti i suoi  17 lettori (erano 18 ma uno ha preferito scavarsi gli occhi con un cucchiaio e rifarsi una vita) Basketacazzo.com ha una Redazione composta essenzialmente da imbarazzanti SFIGATI, leoni da tastiera focomelici ma soprattutto gente che si vogliono malissimo. Il fatto che tutti ‘sti cosi (detto col massimo rispetto per gli “oggetti ordinari o mal fatti o brutti”) tifino Olimpia Milano da anni già fa capire un po’ tutto, ma evidentemente a loro non pareva d’essere stati abbastanza chiari: per questo hanno deciso di vedere su Legabaskettv.it la tremenda gara-1 tra Trento e Sassari. CONTINUA A LEGGERE

Annunci

Tony Mitchell MVP della Serie A, una grande vittoria per il Basketacazzo

mitchell

Avete presente quando, dopo tanti ma tanti sacrifici, riesci ad arrivare ai risultati sperati? Quei momenti di felicità pura, in cui pensi: “Ma allora è vero che il duro lavoro ti ripaga alla fin fine, fuck yeah!”. Ecco, per  La Redazione di Basketacazzo.com quel momento FUCK YEAH! è giunto alla notizia del conferimento del premio come MVP della Serie A Beko 2014-15 a Tony Mitchell, ala della Dolomiti Energia Trento. CONTINUA A LEGGERE

Ceci n’est pas une pippe /21

La rubrica più amata da chi non frequenta il web si concede il bis questa settimana per chiudere i discorsi lasciati in sospeso tempo addietro. Ma i lettori non si abituino. Davvero, è per il vostro bene.

Zerini e Imbrò WVPAndrea Zerini e Matteo Imbrò si confermano alla testa della classifica della ventunesima giornata anche dopo i recuperi. Se da Pistoia non sono arrivate prestazioni in grado di minacciare il loro trionfo (se si esclude uno scintillante 2/13 dal campo del cecchino Tony Mitchell – 39% dal campo in stagione, con oltre 18 tiri di media a partita), la figuraccia milanese (chi se la fosse persa può riviverla qui) porta alla ribalta ben due giocatori che completano a pari merito il podio.

CONTINUA A LEGGERE

Ceci n’est pas une pippe /17

Un uomo solo al comando, la sua maglia è bianconera, il suo nome è Valerio Mazzola. In un turno di campionato in cui solo Sassari riesce a vincere giocando in casa, scarseggiano le prestazioni da segnalare.

Valerio Mazzola WVPValerio Mazzola è l’unico giocatore a ricevere punti in questa diciassettesima giornata di campionato: per lui un buon -5 di valutazione, che gli permette di staccare notevolmente il resto degli avversari. Colpo doppio dunque per la Virtus, che lascia la Sicilia con i due punti e vede un proprio giocatore conquistare questo ambitissimo titolo. Continua a leggere