Semifinali serie A Olimpia Milano-Venezia gara 1: la lavagna di Repesa

Chi se ne fotte di Pargo, noi abbiamo lo Stratega Pieno Di Nuche

lavagna repesa tutti

Continua a leggere

L’Olimpia Milano prolunga il contratto a Repesa: la parola ai tifosi

Livio Proli ha deciso, il coach croato resterà fino al 2018

tifoso repesa

Continua a leggere

Neptunas Klaipeda – Olimpia Milano, Repesa ci presenta la sfida a colpi di Lavagna

lavagna repesa tutti

Parte il ritorno delle Last32 di Eurocup e tornano le indicazioni tenniche di coach Repesa a introdurre la sfida lanciata dalla nostra sempre amabile* Olimpia al Neptunas Klaipeda, questa volta nella città innanzi alla quale mar Baltico e laguna dei Curi si danno il brofist (visitatela, son bei posti). Continua a leggere

Olimpia Milano – Enel Brindisi, un’altra scusa per fare il punto della situazione

olimpia brindisi a cazzoA causa di imbarazzanti problemi tennici (che sia di lezione a tutti: citare troppe volte Stanko Barac tende a intasare computer e lavandini, non solo le tifoserie) La Redazione non è stata in grado di fare uscire a tempo debito il commento di Milano-Enel Brindisi, gara che è riuscita a farsi notare grazie alla sua stordente bruttezza pure in mezzo a quel nugolo di puttanate dovute a incapacità, pressapochismo e soldi buttati nel cesso che di solito chiamiamo “prima parte di stagione dell’Olimpia”. Sigh, sob e strasob. Continua a leggere

Olimpia Milano – Enel Brindisi, la lavagna di Repesa sfida la lavagna di Piero Bucchi

lavagna repesa tutti brindisi

L’avventura in Eurolega di Milano è appena terminata in modo ORENDO, servirebbe un lieto evento per ripigliarsi un po’.  Ma… EHI, ecco il lieto evento!!! Viene a trovarci l’amatissimo Pierino Bucchi, uno dei preferiti della Redazione!!! E sapete cosa fa il nostro, giusto per tirarci su il morale? Ci regala IL SUO game plan, come se quello di Repesa non bastasse a farci sorridere e a farci tornare in mente tempi migliori (tipo quelli in cui non pensavamo al basket). E allora tiè, beccatevi le lavagne dei due coach (e che coach, lasciatecelo dire) per introdurre la meravigliosa (e probabilmente molto a cazzo) Olimpia-Brindisi. Continua a leggere

Olimpia. L’Alba del Giorno Prima

alba del giorno prima a cazzoOh, eccoci finalmente qui a commentare il finale di stagione dell’Olimpia. Perché, parliamoci chiaro, d’ora in avanti si giocherà per la simpatia. Le leghe europee hanno ampiamente fatto capire cosa interessa ai grandi club, vale a dire l’Eurolega, o la nuova cempionslìg, vedete voi, e di cosa invece se ne sbattono il cazzo, cioè i campionati nazionali. E l’Olimpia Milano, squadra che fa parte di quella fascia dei wanna be grande club, ma senza be really big, si trova nel grazioso leembow di dare senso a una stagione, che forse forse un senso non ce l’ha. Continua a leggere

Repesa: “Vi spiego io come uscire dalla crisi in 4 mosse”

repesa occhio bovino

Esattamente com’era successo qualche tempo fa, Jasmin Repesa appare in Redazione senza che noi ce ne si possa accorgere. Fa così, lui. Un momento prima non c’era, quello dopo è lì. Ti guarda fisso con gli occhioni umidi del bovino che dicono “fa’ di me quel che vuoi”, ma che sotto sotto ci ricordano “ma non provare a mungermi, che potrei prenderla male”. La Redazione, in questi giorni, è vittima di un presomalismo che è talmente presomale da aver fatto il giro ed essersi trasformato in presobenismo. Ma siccome noi si sta bene solamente quando si è a disagio, ecco che siamo ancora più presi male. È il postmoderno, bellezza, non è mai vero un cazzo. In questo vortice di sensazioni discordanti, ci serviva proprio un omone grande e grosso come punto di riferimento. “Lo picchio io” dice uno, “sì, ma fai piano” risponde l’altro “che voglio anch’io qualche centimetro quadro di pelle da imbluire”. Continua a leggere