Giorgio Tesi Group Pistoia – Olimpia Milano, il Commentoacazzo Recap

Un quarto di presobenismo. Uno di presomalismo estremo. Quaranta minuti che più Olimpia di così non si può.

pistoia olimpia a cazzo recap

Sopravvivere a Pistoia-Olimpia? SI PUÒ! Essere presi bene dopo una partita così? NON SI PUÒ. MA è stata una Milano COSÌ Milano quella vista ieri sera che vabbè… Che dobbiamo dire, a parte le solite cose? E lo faremo pure, ma con un po’ di calma (tipo domani insomma). Per adesso inganniamo il tempo nel modo peggiore in assoluto: col Commentoacazzo RECAP!
 
PRIMO QUARTO: DI GENTE CHE SEGNANO E NON TE LO ASPETTI, DI UN CROATO PRESO BENISSIMO E DI UNA ROBA MOLTO SIMILE A UN CENTRO MALVAGIO VERO

 
SECONDO QUARTO: DI COSE CHE TI ASPETTI, DI ALTRE CHE TI ASPETTI MENO, DI UN CROATO CHE HA DAVVERO ESAGERATO E DI UNA DIFESA UN PO’ COSÌ MA CHE NON FA PENSARE A QUELLO CHE AVVERRÀ

 
TERZO QUARTO: DELLA MORTE FATTA BASKET, DI DOVE DEVE CONTINUARE AD ANDARE PITTIS, DEL LAVORONE CHE FA REPESA E DI SANTA PERCENTUALE CHE SE DIVIENE MATRIGNA SONO CAZZI

 
ULTIMO QUARTO: DI UNA SQUADRA DI STRONZI (CHE SIAMO NOI), DI UNA REDAZIONE CHE ODIA E AMA, DI UN FULGENZIO BATISTA CHE FA UNA COSA APPENA APPENA IMPORTANTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...