ESCLUSIVO: OLIMPIA MILANO ADVANCED SCOUT parte 1

scoutingacazzo1

Il basket – si sa – non è uno sport semplice. Una grande società cestistica deve perciò curare i dettagli, il che vuol dire ogni singolo dettaglio. Forse è per questo che il PD Livio Proli (Presidente Destrutturato) ha dato incarico all’ex GM e attuale TCCNS (Tizio Con Compiti Non Specificati) Simone Casali di redigere lo scout che vi presentiamo e che riguarda i nuovi acquisti Olimpia. In esso non troverete certi scontati temi come la capacità di partire in palleggio con ambo le mani o la variazione delle percentuali di tiro a seconda dei minuti di utilizzo o cose triviali come la shoot chart e i punti per p’n’r giocato. No, l’Olimpia è oltre e guarda più avanti. Ecco la lista di come passano le loro serate i vostri prossimi idoli. Pur non capendo perché cavolo sia stata redatta, il nostro naturale ottimismo e il nostro approccio razionale e filo-aziendalista ci obbligano a pubblicarla con un solo commento: SLURP.

ANDREA CINCIARINI

La sera sta a casa e legge i tweet di Cervi, poi va a dormire. Si sveglia presto, così fa colazione, ride e poi va ad allenarsi.

OLIVER LAFAYETTE

Dedica tutto il suo tempo libero alla tv. Non la guarda, Cioè, inizialmente sì, poi qualche complimento buttato lì, una carezza furtiva sul telecomando e poi via tutta notte a pompare come un pazzo. Ma la tv era comunque la sua.

JAMAL MCLEAN

Di solito invita gli amici a casa: ama sfidarli a Risiko (di solito tiene le armate verdi e ha una pericolosa tendenza a “chiudersi” in Oceania per ammonticchiare armate perdendo il filo del gioco) o a Mario Kart, dove tiene Wario, ma è, nelle parole di Leon Radosevic, “una pippa a pedali”.
Quando non invita gli amici gli tiene compagnia Birillo, il suo soriano. Di solito trascorrono ore a giocare con un topino di gomma: Jamal lo lancia, Birillo lo prende. Ma è, nelle parole di Birillo, “una pippa a pedali”.

CHARLES JENKINS

Nel periodo trascorso a Belgrado ha fondato tre movimenti nazionalisti serbi successivamente messi fuori legge dalla polizia in quanto mandanti di crimini gravi, ha sfasciato tre pub a sgabellate, due concessionari Piaggio a colpi di Vespa Px e una lavanderia a gettoni a colpi di canottiera.  Ha organizzato un giro di racket che ha taglieggiato diverse aziende, arrivando a dare alle fiamme una fabbrica di estintori. Durante una trasferta ha ucciso e grigliato l’elefante dello zoo di Zagabria. Ha rubato, mentito, detto falsa testimonianza, omesso di onorare il padre e la madre e mangiato diversi panini al salame, nel dubbio. Ma il tutto sempre tornando a casa entro le 22.30.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...