Tony Mitchell MVP della Serie A, una grande vittoria per il Basketacazzo

mitchell

Avete presente quando, dopo tanti ma tanti sacrifici, riesci ad arrivare ai risultati sperati? Quei momenti di felicità pura, in cui pensi: “Ma allora è vero che il duro lavoro ti ripaga alla fin fine, fuck yeah!”. Ecco, per  La Redazione di Basketacazzo.com quel momento FUCK YEAH! è giunto alla notizia del conferimento del premio come MVP della Serie A Beko 2014-15 a Tony Mitchell, ala della Dolomiti Energia Trento.

Pensateci bene: chi pratica un basket più a cazzo di Mitchell in serie A? È come una Dinamo Sassari compressa in un sol uomo! Tiri da due tanto per? Li abbiamo, 10.3 a partita con una percentuale del 42.9%! Guardiamo i tiri da 3, simbolo verissimo del Basketacazzo più duro? Ben 8 a gara con il 34.1%… Wow! Aggiungiamo pure un 68.6% ai liberi che piace sempre quando prodotto dal tuo esterno con più palloni tra le mani. Insomma, un giusto premio per il giocatore che più di tutti ricorda un vero idolo della Redazione: Delonte Holland, fenomeno che ci restò nel cUor soprattutto per questa gara. Mitchell non è ancora così forte (srs), di certo però promette bene come testimoniano le sei citazioni nella nostra rubrica Ceci n’est pas une pippe.

E la Legabasket ci ha pure risparmiato la vittoria di qualcuno fondamentale (lol) per la propria squadra, soprattutto dato il livello del campionato. Che senso avrebbe avuto nominare Pascolo e Owens ad esempio, giusto per stare nella stessa squadra? O Samardo Samuels, che gioca in una squadra da 25 V e 4 P e a questo livello abusa praticamente sempre degli avversari? O Luca Vitali, che seppur in una squadra non arrivata ai playoff può sfoggiare la valutazione media più alta? O pure Polonara, non amatissimo (eufemismo) dalla Redazione ma vitale per Reggio Emilia e dalle cifre indiscutibili? O Mays di Brindisi? O Lawal di Sassari?

Per questo Basketacazzo.com non può fare a meno di ringraziare sempre sempre sempre la Serie A Beko. Senza di voi non avremmo ragione di esistere, zii. Keep up the hard work, sennò per La Redazione è troppo sbatti.

 

Annunci

4 pensieri su “Tony Mitchell MVP della Serie A, una grande vittoria per il Basketacazzo

  1. Pingback: Playoff Serie A Beko, la guida di Basketacazzo Vol.1 | basketacazzo

  2. Pingback: Trento – Sassari gara 1, Mitchell MVPacazzo dell’Universo tutto | basketacazzo

  3. Pingback: Virtus Bologna – Olimpia Milano gara 3, col 5 in Beast Mode non si scherza | basketacazzo

  4. Pingback: Ceci n’est pas une pippe 2015-2016 /20 | basketacazzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...